top of page

Riso Gallo investe in Biova Project

Una partnership per coniugare innovazione, competenze industriali ed economia circolare.


Riso Gallo, storica azienda italiana di produzione di riso, ha individuato in Biova Project un partner ideale per un investimento orientato alla sostenibilità, in linea con il suo posizionamento e la sua mission su questo tema.

La start-up Biova Project fonda il proprio business su un’idea precisa: salvare enormi quantitativi di pane, pasta, riso, frutta e verdura invenduti dall’inevitabile spreco e trasformarli in nuovi prodotti dall’alto valore aggiunto.

Biova Project è una B Corp, certificata ISO 22000, che utilizza fino al 30% di materia secondaria per produrre la propria gamma di birre contro lo spreco e gli snack, nati dal recupero dei surplus della produzione brassicola. Biova Project è inoltre un servizio di recupero degli invenduti e sottoprodotti di lavorazione per le aziende, proponendo una filosofia circolare anche per quanto riguarda recupero e distribuzione. Molto spesso, infatti, i fornitori di surplus di Biova Project diventano anche i distributori del prodotto finale. Biova Project ha sviluppato tecnologie e ricette proprietarie, facendo della rete di recupero del surplus il proprio valore aggiunto. Opera su tutto il territorio nazionale e in collaborazione con molti attori della filiera.


Riso Gallo, invece, è una delle più grandi aziende alimentari italiane, leader in sostenibilità e sinonimo di riso di qualità. L’azienda è impegnata in diversi progetti per migliorare l’efficienza delle risorse e diminuire gli scarti lungo la filiera attraverso una serie di partnership con startup e aziende del territorio nazionale, al fine di trasformare e valorizzare i sottoprodotti del riso.



Prima di questo investimento, nel 2023 Biova Project e Riso Gallo avevano quindi già collaborato per la creazione di Action Biova, una referenza di birra fatta dalle rotture di riso rosso fornite da Riso Gallo.


“In Biova Project abbiamo riconosciuto sin da subito un’affinità di valori e di intenti sul tema della sostenibilità e dopo aver lavorato con loro, crediamo ancora di più nel potenziale di questa collaborazione con una startup italiana ormai affermata che ha saputo minimizzare l’impatto sull’ambiente ed estendere il ciclo di vita del riso rosso e che in futuro, anche grazie a questo investimento, siamo certi che ci sorprenderà con idee e tecniche innovative per dare nuova vita alle eccedenze di prodotto”

ha dichiarato Emanuele Preve, CFO di Riso Gallo.



La partnership con Riso Gallo è per noi della massima rilevanza. Rappresenta infatti un’ottima opportunità per valorizzare i nostri asset e cominciare un percorso di open innovation con una azienda leader del nostro settore. Le sinergie possibili sono moltissime e avremo molto da condividere, imparare e sperimentare insieme”

è il commento del Fondatore e CEO di Biova Project Franco Dipietro.



156 visualizzazioni0 commenti

Comments


PANE RECUPERATO AD OGGI

 unisciti al movimento

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
bottom of page