top of page

Con Capatoast e Biova Project il pane non si spreca, si beve



Da giugno, in tutti gli store Capatoast, sarà presente la birra Capatoast by Biova Project, la nuova bionda artigianale italiana che salva il c*lo…dei filoni di pane.


Dalla collaborazione tra Capatoast e Biova Project, nasce una birra chiara artigianale di qualità, prodotta con le estremità di scarto dei filoni utilizzati per realizzare i toast, detti “culetti”. La birra sarà gustabile da giugno nelle oltre 40 toasterie della catena presenti su tutto il territorio nazionale.



Grazie al nostro progetto di upcycling, il pane non utilizzato dalle toasterie Capatoast è stato recuperato e trasformato in una birra artigianale unica, realizzata con una ricetta esclusiva, messa a punto da mastri birrai di grande esperienza. Sfruttando le potenzialità di un modello di business in cui partnership tra realtà produttive dinamiche e attente all’ambiente diventano essenziali, Capatoast da oggi sarà in grado di ridurre l’impatto ambientale causato dal surplus di pane inutilizzato presso i punti vendita della catena.


“Noi di Biova Project siamo molto contenti di aver attivato il nostro servizio di recupero anche con Capatoast. Le estremità dei filoni per fare i toast sono un nuovo tipo di surplus, che non avevamo ancora affrontato. Un surplus dovuto alla lavorazione del prodotto, più che ad un eccesso produttivo. È quindi stato molto bello dare una seconda vita a quei ‘culetti di pane’ che altrimenti non sarebbero stati utilizzati. Mi fa pensare che contro lo spreco alimentare si possa ancora fare tantissimo”.

Dichiara Franco Dipietro, fondatore e CEO di Biova Project



“Siamo felici di comunicare questa nuova partnership, che rappresenta per Capatoast l’occasione unica per confermare importanti valori, quali l’attenzione per il cibo e il rispetto per l’ambiente. Siamo inoltre entusiasti di poter collaborare con una realtà italiana la cui mission è rivolta allo sviluppo di idee fortemente innovative, in grado di impattare il benessere dell’intero pianeta.”

Dichiara Antonio Primerano, Head of Marketing & Product Manager Capatoast.





La Capatoast by Biova Project è una birra unica e originale, determinata e tenace, piena di energia come una vera capatosta. Una birra ottima da bere in compagnia, condividendo un toast.



125 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


PANE RECUPERATO AD OGGI

 unisciti al movimento

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
bottom of page