Cerca
  • Biova Project

BIOVA LEGGERA, LA NUOVA BIRRA PRODOTTA DAL RISO

Arriva Biova Leggera, la nuova Biova Beer prodotta dal riso e ispirata alla IPA.


Dopo il pane viene il riso. Se ormai è consolidata l’attività di Biova Project nella produzione di birra proveniente dal recupero del pane invenduto, è il momento che la lotta contro lo spreco alimentare si allarghi, e vada in soccorso di un altro genere di prima necessità: il riso.

Anche per questo cereale, come per tutti i cibi e alimenti che troviamo in commercio, vale la legge della perfezione e dell’apparenza impeccabile: pensiamoci, in commercio troviamo solo chicchi integri, senza la minima ammaccatura. Tuttavia il 5% dei chicchi si rompe durante il processo di lavorazione, risultando così difettato; e seppur il chicco mantenga tutte la sua qualità e caratteristiche nutritive, non è più considerato vendibile, e per questo viene scartato.


Da questa amara realtà, nasce la volontà di agire concretamente per dare nuova vita a questo genere alimentare essenziale, e nel pieno rispetto dei principi dell’economia circolare, ecco che arriva Biova Leggera, una birra light prodotta dal recupero dei chicchi di riso varietà Carnaroli di NeoruraleHub, un laboratorio naturale che sviluppa soluzioni innovative e sostenibili.


Che cosa rende speciale questa birra? Si ispira alla session IPA, è la più luppolata tra le Biova Beer e non dimentichiamoci della sua anima sostenibile, il fil rouge di tutto Biova Project.

Il suo gusto è deciso, corposo ed equilibrato e il suo ridotto contenuto di glutine la rende ideale per chi non vuole rinunciare al gusto di una bella birra senza eccedere in calorie o in gradazione alcolica – Biova Leggera infatti presenta solo il 3% di alcol.

La birra è già disponibile per essere acquistata sul nostro e-commerce e per brindare nuovamente contro lo spreco!



58 visualizzazioni

PANE RECUPERATO AD OGGI

 unisciti al movimento

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle

Via Valperga Caluso 18, 10125, Torino

Copyright © 2020 Biova Project S.r.l.