top of page

in milan we run the economy.
circular economy.

In partnership with the Associazione Panificatori of Confcommercio Milano and Province, we have collected the bread that remains without owner at the end of the day, so it can be stocked and transformed into beer.

integrale2024.png

anche la pasta ha una seconda vita, la birra

I pastifici producono sfridi, surplus di produzione secchi e quindi buoni per l'alimentazione ma non conformi dal punto di vista estetico. Parte di queste eccedenze viene rimacinata e torna nel ciclo di produzione, quello che avanza ora verrà recuperato da Biova Project per essere trasformato in un prodotto dal nuovo valore.

Nasce quindi la prima birra fatta dalla pasta, un progetto di economia circolare e lotta allo spreco alimentare, ma anche una grande celebrazione della creatività gastronomica italiana.

cosa sono gli sfridi?

Ogni volta che si produce un lotto di pasta, la testa e la coda della produzione tendono a rompersi. E’ una questione fisica ed ineliminabile. Proprio per questo gli sfridi di pasta vengono chiamati anche “rotture”. Un pezzo di pasta rotta è assolutamente uguale a uno sano dal punto di vista nutrizionale, ma non è più vendibile commercialmente, per questo viene scartato. Tradizionalmente gli sfridi di pasta vengono diretti alla zootecnica.

Biova Integrale è un metodo alternativo, innovativo e divertente per recuperare le rotture di pasta e dare loro un nuovo valore.

pasta_IMG_8147_edited.jpg
farfalle.png

200 kg

di surplus di pasta recuperati

birra.png

2500 litri

di birra prodotta

co-2.png

-1365 kg

di emissioni CO2

2butta-la-pasta.png

con 200 kg di surplus di pasta produciamo 2500 litri di birra artigianale
 

La pasta va a sostituire parte della materia prima di cui è fatta la birra, in questo caso il malto d’orzo.

Si ha quindi un vero risparmio di materie prime a favore anche di una diminuzione dello scarto alimentare.

 

Biova Integrale è disponibile sul nostro e-commerce

find biova milano in all the bakeries participating in the collection

bottom of page